• News
Ieri sera sono stata al circolo Rinascita di Campi Bisenzio, vicino Firenze, con il candidato sindaco Emiliano Fossi e il consigliere regionale Ivan Ferrucci per parlare di Italia, governo, amministrazioni locali e lavoro.
Le vicende nazionali hanno fatto passare in secondo piano la le elezioni amministrative che porteranno tra due settimane tanti cittadini  a votare per scegliere i loro sindaci. Queste amministrative sono invece un passaggio importante per affrontare tante questioni e tanti problemi della nostra Italia e quindi è importante continuare l’esperienza delle buone amministrazioni presenti nei territori e sostenere ed eleggere sindaci capaci, preparati e appassionati, spesso anche giovani come Fossi.
La questione prioritaria in Italia oggi è creare lavoro e molto bene ha fatto il Presidente del Consiglio Letta a proporre a Bruxelles che gli investimenti utili a creare posti di lavoro per i giovani sia fuori dal vincolo di bilancio. Proprio perché la priorità è quella di cercare di investire per il lavoro, è importante che il centrosinistra conservi il governo di tanti comuni, per riuscire a tenere un dialogo positivo nei confronti del governo.
Il rapporto tra governo e comuni riguarda anche la vicenda Imu: è sbagliata la richiesta del centrodestra di non fare pagare l’IMU anche ai più ricchi sottraendo così risorse utili per imprese e lavoratori. È invece positiva la sospensione della prima rata, che permette respiro alle fasce più deboli e concede il tempo per la ricerca di nuove risorse da destinare ai comuni, per salvaguardare i servizi sociali che i comuni offrono.
Il Partito Democratico e il centrosinistra hanno tanti amministratori capaci che stanno governando e tanti candidati preparati e giovani nei comuni. L’impegno di tutti noi deve essere quello di sostenerli ed eleggerli perché i bravi amministratori servono per fare ripartire l’Italia.