Esprimo la mia soddisfazione, le mie congratulazioni e il mio ringraziamento a zeroviolenzadonne.it, che è stato selezionato tra i migliori progetti europei in tema di “media e genere”.

Il monitoraggio, condotto dall’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere tra agosto 2013 e giugno 2013 nell’ambito dell’attuazione della piattaforma di Pechino, ha selezionato progetti che intervengono sulle politiche di genere in Europa, occupandosi di formazione, codici di autocondotta e accesso alla capacità di espressione e ai ruoli decisionali nei media, come nel caso di zeroviolenzadonne.it.

Il lavoro di monitoraggio e rassegna, di informazione e orientamento per chi cerca sostegno, di stimolo al dibattito e al cambiamento che zeroviolenzadonne.itporta avanti quotidianamente dal 2009 è un prezioso contributo a quella battaglia per ottenere in Italia una parità rispettosa delle differenze e capace di liberare energie e potenzialità delle donne e migliorare la vita di tutti.

Sappiamo che la strada davanti a noi è lunga e complessa, ma possiamo considerare il riconoscimento a zeroviolenzadonne.it un incoraggiamento per tutte e tutti a continuare a percorrerla insieme, con sempre maggiore coraggio e concretezza.