Trovo importanti i punti esposti oggi in conferenza stampa da Matteo Renzi. Non a caso il premier è partito dal problema lavoro che è al centro della politica del Partito democratico. Creare occupazione partendo da una seria politica industriale è quello che serve al Paese, come è fondamentale proseguire sulla strada del rinnovamento portando avanti le riforme istituzionali annunciate. Rimettere al centro il lavoro e il benessere delle persone vuol dire puntare su crescita, creazione di occupazione, in particolare per donne e giovani, diritti e giustizia sociale. Una nuova impostazione politica, sociale ed economica anche per contrastare la pericolosa ondata di populismo che attraversa il paese e l’Europa. Un’Europa che vogliamo rinnovata e più forte, unita e solidale.