Fare il meglio per la scuola è un obiettivo comune

Autore: valeria pubblicato il giovedì, dicembre 29 th, 2016 · no Comments · In MIUR ,News

L’accordo politico sul contratto integrativo di mobilità del personale docente siglato oggi è un’intesa a favore della scuola. Abbiamo avviato un percorso di responsabilità e serietà che mette al centro il funzionamento del nostro sistema di istruzione.

Abbiamo tutti collaborato avendo come obiettivo il miglioramento delle condizioni della scuola, pensando a chi a scuola lavora e a chi la frequenta.

Ci sono state anche una qualità e un’assunzione di responsabilità nei tempi di chiusura dell’accordo, che dimostrano la serietà di chi si è seduto attorno al tavolo: del decisore politico, dell’amministrazione, delle rappresentanze dei docenti.

Vogliamo aprire l’anno scolastico 2017/2018 nelle migliori condizioni, per questo stabiliremo un cronoprogramma di lavoro molto preciso che, a partire dall’intesa di oggi, tappa per tappa, dalla mobilità alle assunzioni, all’assegnazione delle supplenze, garantisca al sistema di poter funzionare al meglio e agli studenti di avere docenti in cattedra e una scuola che funzioni dal primo giorno. Questo sarà lo sforzo a cui ci dedicheremo quotidianamente.

[Qui potete leggere il comunicato sul sito del MIUR]