La legge è chiara e va rispettata. Sono soddisfatta perciò della decisione della Regione Veneto di sospendere il decreto di moratoria di due anni per l’applicazione delle norme sui vaccini.

Il decreto-legge sui vaccini è un provvedimento che guarda alla salute pubblica, la sua corretta attuazione è per questo particolarmente importante. La legge è chiara e, proprio perché siamo convinti che il confronto con le famiglie sia fondamentale, proprio perché vogliamo accompagnare le scuole nelle nuove operazioni necessarie per vaccinare bambine e bambini, sono stati messi in campo tutti gli strumenti per poter attuare al meglio la legge e semplificare le procedure a carico di scuole e famiglie.

[Qui il comunicato sul sito del Miur]