L’approvazione della commissione Bilancio a un emendamento al ddl stabilità presentato dalla senatrice Rita Ghedini sul taglio del cuneo fiscale e’ davvero una buona notizia. Il cuneo viene infatti rimodulato in modo che la detrazione massima arrivi ora a 225 euro e i benefici si concentrino fino a 35.000 euro, restringendo la platea, mentre la manovra prevedeva lo sconto fino ai 55.000. Si tratta di un importante passo nella direzione intrapresa dal PD per concentrare i benefici sui redditi più bassi.