Nel discorso sullo Stato dell’Unione tenuto da Barack Obama questa notte, il Presidente statunitense ha parlato anche della necessità di una equità di retribuzione tra uomini e donne.

È una sfida che dobbiamo riprendere e rilanciare: in Usa, come in altri paesi, le donne rappresentano la metà della forza lavoro ma guadagnano meno, non solo ma la loro carriera spesso viene compromessa se fanno un figlio.

“Quando le donne hanno successo ha successo l’America” ha detto Obama.

Un’affermazione che vale in assoluto: l e donne hanno, infatti, energie e intelligenze capaci di produrre qualità, etica, uguaglianza, sviluppo anche se, purtroppo l’85% delle posizioni di potere in Italia è destinata agli uomini.

Bisogna liberare il capitale femminile attraverso politiche di valorizzazione e sostegno facendo partecipare appieno le donne alla produzione del benessere economico e sociale.