• News

Oltre a rinnovare la mia solidarietà alla Presidente della Camera Laura Boldrini, fatta oggetto di volgari insulti sessisti, esprimo vicinanza a Daria Bignardi e a Corrado Augias, colpiti da analoghi attacchi violenti, gratuiti e  oltraggiosi firmati M5S. Da parte del movimento di Grillo stiamo assistendo ad una deriva violenta intollerabile, che ha come unico scopo la visibilità mediatica e come unica ragione il panico da riforme.
Già arrivano le prime dissociazioni da parte di parlamentari pentastellati. Mi auguro che, a partire dalle elettrici, siano in molti a non poterne più di questi modi antidemocratici che coprono il vuoto di proposte politiche.