Apprendo che la nuova giunta comunale di Firenze, voluta dal sindaco Dario Nardella, sarà composta al 50% da competenze femminili e al 50% da competenze maschili garantendo così un’ equa rappresentanza di genere, davvero un’ottima notizia. Ancora una volta il Partito Democratico dimostra di voler valorizzare il capitale femminile,  il più dirompente capitale di cambiamento che abbiamo, utilizzando le competenze anche femminili per la produzione del benessere economico e sociale del paese. Alla nuova giunta e al sindaco Nardella vanno i miei auguri di buon lavoro.