Esprimo grande soddisfazione per il via libero definitivo, della commissione Lavoro del Senato, al ddl che prevede la salvaguardia di circa 32000 esodati.

Aumentando così il numero degli esodati tutelati, andiamo a sanare una situazione di profondo disagio sociale, e in questo senso è anche molto positivo l’ordine del giorno che impegna il governo a quantificare esattamente il fenomeno, per poter intervenire nel modo e nei tempi più idonei con nuovi provvedimenti.