Legge Stabilità

È stato approvato, da parte della Commissione Bilancio, l’emendamento che riguarda il Fondo per le politiche relative ai diritti e le pari opportunità, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Con l’approvazione dell’emendamento sulla “tratta”, che garantisce la copertura finanziaria necessaria per la realizzazione del programma unico di emersione, assistenza e integrazione sociale delle vittime di tratta, il Senato ha contribuito a un netto miglioramento della Legge di Stabilità, che oltre ad avere importanti aspetti di manovra economica espansiva, potrà incidere positivamente sulla qualità degli interventi relativi alle emergenze sociali.

Sebbene inizialmente avessimo chiesto 10 milioni di euro per il Fondo con gli 8 milioni stanziati nel testo approvato potrà essere garantita una fondamentale continuità nel contrasto allo sfruttamento degli esseri umani, in attesa che si realizzi il Piano nazionale contro la tratta. Un tipo di emergenza sociale, vale la pena ricordarlo, che coinvolge soprattutto donne e bambini tramite nuove forme di schiavitù, caratterizzate da violenze, sfruttamento sessuale, rapimenti, e adescamenti frutto di false promesse di lavoro.

Valeria Fedeli

Cecilia Guerra

Luigi Manconi