• News

La firma, da parte del Governo e dei Sindacati, del verbale sugli interventi sul sistema pensionistico rappresenta non solo un momento di svolta per le condizioni dei pensionati e dei pensionandi, perché si superano molte iniquità della riforma Fornero e si introducono strumenti di sostegno per le categorie più in difficoltà, ma per il Paese tutto, che oggi ricostruisce le condizioni per una nuova fase di relazione tra Governo e Parti Sociali basata sul dialogo sociale, il confronto e il rispetto delle reciproche prerogative, responsabilità, funzioni.

Credo che le misure annunciate siano davvero importanti: colmano lacune che per troppo tempo non hanno trovato risposta e sono all’insegna della solidarietà e della giustizia sociale.

Quando vince l’ascolto e il dialogo vincono i cittadini, questo è il sentiero su cui proseguire.

Qui potete leggere il verbale d’intesa.