Messaggio di saluti da parte di Valeria Fedeli in occasione dell'inaugurazione della Piazza Violante Bertoni come "Mamma Viola" a Cardoso, venerdì 6 luglio 2018

Carissime e carissimi, sono passate alcune settimane dal giuramento del nuovo Governo e dalla prima seduta d'Assemblea.

In un mondo che cambia costantemente e velocemente, in cui la dimensione globale pervade le vite di ogni giorno, le tante sfide che l’Italia ha di fronte non possono essere vinte fuori dal contesto europeo.

Mi preoccupa l’atteggiamento tutt'altro che chiaro che la nuova maggioranza ha finora tenuto sui diritti delle persone.

Ho chiamato Marco Bussetti per concordare con lui tempi e modalità del passaggio di consegne.

previous arrow
next arrow
Slider
Inaugurazione della Piazza Violante Bertoni come “Mamma Viola” a Cardoso
Inaugurazione della Piazza Violante Bertoni come “Mamma Viola” a Cardoso
Resoconto parlamentare
Torniamo a parlare di Europa
Un’opposizione seria, decisa e intransigente
Passaggio di consegne
previous arrow
next arrow
Slider

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Privacy Policy Cookie Policy
Social Media Policy